BLOCCO DELLA RIVALUTAZIONE DELLE PENSIONI E TAGLIO DELLE PENSIONI PIU’ ELEVATE: FISSATA AL 20 OTTOBRE L’UDIENZA DAVANTI ALLA CORTE COSTITUZIONALE

BLOCCO DELLA RIVALUTAZIONE DELLE PENSIONI E TAGLIO DELLE PENSIONI PIU’ ELEVATE: FISSATA AL 20 OTTOBRE L’UDIENZA DAVANTI ALLA CORTE COSTITUZIONALE

Torna per la quarta volta (!) davanti alla Consulta la questione del blocco perequativo e del taglio delle pensioni.

La norma impugnata questa volta è L. 145/2018 art. 1, comma da 260 a 268, ma il contenuto è sempre lo stesso.

La Corte Costituzionale dovrà esprimersi nuovamente ed a distanza di pochi anni (2008, 2015 e 2017) in merito al taglio della perequazione per il triennio 2019/2021 e per il taglio delle pensioni più alte per il quinquennio 2019/2021.

L’illegittimità costituzionale è stata sollevata da parte della Corte dei Conti Friuli Venezia Giulia,  del Tribunale di Milano, della Corte dei Conti Lazio e della Corte dei Conti Sardegna, nonché della Corte dei Conti Toscana.

L’udienza pubblica è stata fissata per il 20 ottobre 2020, Giudice Relatore Dott. Petitti.

Ovviamente, vi terremo aggiornati!

2020-10-05T09:49:48+02:0024 Settembre 2020|News|