Una valanga di ricorsi incombe sull’Inps

Una valanga di ricorsi incombe sull’Inps 2017-10-05T19:22:34+00:00

Project Description

Studi legali e consumatori raccolgono migliaia di richieste per ottenere il rimborso della mancata indicizzazione.

Mentre sul contributo straordinario da chiedere ai pensionati più «ricchi» continua il ping pong tra il presidente dell’Inps Tito Boeri (che lo auspica) e il ministro del Lavoro Giuliano Poletti (che lo respinge), una bordata di ricorsi rischia di aprire una nuova falla nei conti previdenziali: di una quindicina di miliardi, secondo un calcolo «spannometrico». Tutta colpa del governo Monti che nel novembre 2011 decise il blocco della rivalutazione delle pensioni superiori ai 1.450 euro lordi mensili